Contenuto Principale
9^ EnerGita

 

DOMENICA 20 MAGGIO

 

9^ edizione di EnerGita, un'escursione in bicicletta organizzata dalla Commissione Sostenibilità dell’Università di Verona

assieme a FIAB Verona e Ordine Ingegneri Verona per conoscere i luoghi di produzione delle energie rinnovabili.
In questa edizione 2018 si visiteranno alcuni dei numerosi piccoli impianti idroelettrici realizzati nell’800 dalla famiglia Marzotto,

allo scopo di avviare l’industrializzazione dei tessuti nella valle dell’Agno.

Detta iniziativa vedrà la collaborazione delle aziende elettriche Eusebio Energia e Impianti Agno.
Accompagnati dal progettista arch. Giancarlo Zarantonello, scenderemo in bici da Recoaro a Montebello sulla nuova ciclabile,

ricca di opere infrastrutturali interessanti.

PARTECIPAZIONE PREVIA ISCRIZIONE (secondo i dettagli riportati a seguire)  

 

"Un interessante  sentiero consente di visitare alcune centrali percorrendo il canale che le alimentava. Realizzate dalla Marzotto a cavallo tra Ottocento e Novecento per fornire energia agli stabilimenti di Valdagno e del Maglio. Le centrali idroelettriche dell'alta Valle dell'Agno furono un elemento fondamentale per la crescita del Lanificio.

 

ergitapercorso

 

Si tratta di un sistema di piccoli impianti che si sviluppano tra Recoaro e Valdagno, perfettamente integrati nel territorio, collegati l'uno all'altro in modo che la preziosa risorsa non venga mai sprecata. Centrali idroelettriche che segnano ancora oggi il paesaggio con le loro diverse opere: briglie di presa, canali derivatori, ponti canali, bacini di carico, condotte forzate, edifici motore. Il nostro accompagnatore ci racconterà sommariamente l'intera vicenda, il suo sviluppo, gli opifici preesistenti nella zona (mulini, segherie, magli), partendo dai progetti originari fino al recente passaggio di proprietà a Eusebio Energia Impianti Agno e ai notevoli interventi di riattivazione e ristrutturazione."


PROGRAMMA:
Ritrovo ore 7.45 in piazzale Romano Guardini, caricamento e bici e partenza ore 8.00 con autobus dotato di carrello portabici.

Arrivo a Recoaro ore 10.30, scaricamento bici e possibilità di caffè.
Inizio discesa in bici e arrivo ore 11.15 presso il Cimitero di San Quirico,

ove parcheggeremo le bici (portare catena per la loro chiusura)

e inizio breve passeggiata su sentieri delle rogge (scarpe chiuse e comode, no sandali),

vedremo la centrale Seladi di Eusebio Energia. 
Ore 11.30 incontro presso il centro di Promozione Fonti Rinnovabili Alto Vicentino,

ubicato nella Centrale Idroelettrica Marchesini di Impianti Agno srl:

assisteremo alla presentazione del sistema dei canali e delle centraline storiche,

e sulle principali opere infrastrutturali della ciclopista da Recoaro a Montebello.
Ore 12.30 riprenderemo le bici e per poi sostare per il pranzo alle ore 13 a Valdagno; visita alla città manifatturiera.
Ore 15.30 inizio discesa verso Montebello e piccole soste per vedere le infrastrutture ciclabili.
Ore 17.30 caricamento bici sul bus e viaggio di ritorno.
Ore 19.00 circa arrivo previsto a Verona.

ISCRIZIONE:

Presso la sede FIAB Verona, in piazza Santo Spirito, 13: 
tel. 045 8004443 (lunedì, mercoledì e venerdì ore 16 – 19), 
dal 2 maggio a mercoledì 16 maggio, comunque con temine al raggiungimento del numero massimo trasportabile dal bus.

Costo viaggio in bus euro 10.00 grazie ai contributi ricevuti, versamento da effettuarsi all’iscrizione. 
E’ necessario avere biciclette in ordine.
20 posti riservati a studenti e dipendenti dell'Università di Verona,

fino a venerdì 11 maggio.
15 posti riservati agli ingegneri iscritti all'Ordine degli ingegneri di Verona,

fino a venerdì 11 maggio.

(L’Ordine degli Ingegneri rilascia 3 CFP ai propri iscritti partecipanti)

AccompagnatoriMarco Passigato  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  e Corrado Marastoni (Fiab Verona). Per ulteriori informazioni: www.fiabverona.it oppure andando la sede FIAB Verona, in piazza Santo Spirito, 13. Oppure, scrivendo un messaggio alla pagina Facebook: Commissione Sostenibilità - Università di Verona (https://www.facebook.com/commissionesostenibilita/)